Home Conversazione in INGLESE “LET’S CHAT”

Conversazione in INGLESE “LET’S CHAT”

a6-e-a4_locandina_inglese_sett2016-page-004Giornata di apertura/presentazione
VENERDì 30 SETTEMBRE 2016

VENERDì POMERIGGIO dalle ore 16.30 alle 18.30
VENERDì SERA dalle ore 19.00 alle 21.00

I due corsi sono autonomi ed indipendenti l’uno dall’altro.

I corsi di conversazione in inglese “Let’s chat” mirano al superamento del timore di esprimersi in una lingua diversa.

Attraverso un approccio culturale – letteratura, società, arti – si acquisirà una padronanza linguistica che consentirà di affrontare molti argomenti di conversazione in un inglese fluente.

Ogni allieva/o approfondirà tematiche di propria scelta per poi illustrarle agli altri. Si acquisirà una padronanza linguistica che consentirà di affrontare in un inglese fluente molti argomenti di conversazione.

L’inglese è la lingua straniera più studiata nelle scuole italiane, ma raramente acquisiamo la capacità di conversare in questa lingua con la stessa tranquillità con cui affrontiamo le conversazioni nella nostra lingua madre.

Al fine di raggiungere un’abilità di espressione ottimale, si apprenderà come leggere vari tipi di testi – memorizzando vocaboli per utilizzarli successivamente in modo spontaneo – riassumere contenuti ed esporli con uno stile personalizzato. Sarà stimolata la lettura di capolavori letterari e la visione di film che hanno segnato l’immaginario collettivo occidentale.

Conversazione in Inglese: LET’S CHAT!
Giornata di apertura/presentazione VENERDì 30 SETTEMBRE 2016

VENERDì POMERIGGIO ore 16.30 – 18.30
VENERDì SERA ore 19.00 – 21.00

INFO: marcopolo.citta@gmail.com – cell. 3351051926

Maristella Tagliaferro

Maristella Tagliaferro immagineBilingue, scrittrice e giornalista, si occupa da sempre di tematiche culturali, di comunicazione e di espressione. Scrive per PEM Piazza Enciclopedia Magazine di Treccani.
Nel 2012 ha ricevuto la Menzione d’Onore dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto al Premio ‘Paolo Rizzi’ per il Giornalismo culturale.
Per Corriere della Sera, Agenzia giornalistica Italia, Il Mondo, Il Mondo Economico, Italia Oggi, Class, L’Illustre e altre testate ha scritto di economia, politica, cronaca, esteri, cultura, spettacoli.
È stata direttore responsabile della testata quotidiana Città & Mobilità Venezia.
Per la RAI – Sede regionale del Veneto, ha curato una serie di testi espositivi a carattere creativo per il programma radiofonico Pagine Sparse.
È tra le fondatrici del Coordinamento Giornaliste del Veneto ‘Claudia Basso’, di cui è stata componente del direttivo.
È stata componente del Comitato d’Onore di Do.Ve. Donne a Venezia: Creatività, Economia, Felicità convegno annuale organizzato dal Comune di Venezia – Assessorato alla Cittadinanza delle donne.
Nell’ambito di Agorà delle elette: comunicazione di genere nella stampa e nel web per una politica condivisa – Progetto europeo Equal P.O.N.T.I. ha tenuto i seminari “La gestione delle notizie: dal comunicato stampa ai giornali”.
Su incarico del Centro Donna del Comune di Venezia ha tenuto il corso di scrittura creativa Eroine.
Laureata all’Università degli Studi di Venezia – Ca’ Foscari in Lingue e Letterature straniere con una tesi sui romanzi di ambientazione africana del Premio Nobel Doris Lessing, è stata direttore responsabile della rivista Palaver, espressione del Gruppo di studio sulle culture dell’Africa e della diaspora dell’Università del Salento, gruppo riconosciuto e finanziato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche.
Ha ideato il Progetto itinerante @MarcoPolo che prevede letture collettive aperte a tutti di testi letterari in lingua italiana, lingue straniere, lingue locali e dialetti. Negli eventi già realizzati sono stati letti brani di Italo Calvino e di Carlo Collodi con traduzioni originali in 41 lingue e dialetti. Ha organizzato letture a Venezia, diffuse dai microfoni di Radio Ca’ Foscari; alla Biblioteca nazionale centrale di Roma con i patrocinii del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e del Consiglio d’Europa – Ufficio di Venezia; al Festival dei luoghi e delle emozioni di Roncade (TV), alla Festa internazionale della Bologna dell’Università di Bologna. Grazie anche al lancio via Twitter e Facebook delle sfide alla traduzione a distanza, sono già stati pubblicate online traduzioni originali di brani di Calvino, Collodi, Dante, Shakespeare in 45 lingue straniere e 57 lingue locali/dialetti, molte corredate da audio/video letture.

Il suo blog è: www.maristellatagliaferro.blogspot.it