Home News Feeling Venice
Feeling Venice
0

Feeling Venice

0

Siamo liete di annunciare la nostra nuova avventura Feeling Venice.

L’obiettivo del progetto è di proseguire nel nostro impegno a sostegno del Patrimonio Immateriale Veneziano, esplorando il rapporto simbiotico dell’uomo con la laguna, un patrimonio che ha ispirato l’arte e l’artigianato rendendolo un tutt’uno con il suo paesaggio.

Venezia e l’area dell’Alto Adriatico costituiscono un ecosistema unico, complesso e, allo stesso tempo, fragile: alghe e sale sono le sue essenze, gli elementi identitari che la definiscono per i suoi odori. Venezia, epicentro della storia commerciale dell’alto adriatico, è anche la sede di pratiche artigianali che sono patrimonio dell’intera area trasfrontaliera: la lavorazione del merletto, del vetro e del profumo, nonchè la sede di aziende di produzione di beni di alta qualità che dalla storia artigianale della città hanno saputo trarre innovazione.
Esiste un patrimonio immateriale e storico veneziano nato dal rapporto simbiotico dell’uomo con la Laguna, un patrimonio che ha ispirato l’arte e l’artigianato rendendolo un tutt’uno con il suo paesaggio. #FeelingVenice è anche una social campaign fatta di poster, cartoline da scrivere e altre iniziative, di cui i cittadini veneziani saranno protagonisti, partecipando alla creazione di un archivio digitale fatto di memorie personali, di parole, di immagini, di gesti e di suoni per tutelare questo patrimonio a rischio. Le memorie faranno parte del Patrimonio Intangibile della Laguna, presso l’Archivio Vittorio Cini.

Feeling Venice è prodotto dall’associazione Arte-Mide in collaborazione con The Merchant of Venice e grazie al sostegno del Progetto DIVA del Programma europeo INTERREG Italia-Slovenia e vede l’erogazione delle attività nei luoghi di Venezia in cui il pubblico incontra la storia culturale e industriale.

Progetto ideato e realizzato da:

Chiarastella Seravalle
Presidente Associazione Arte-Mide, attrice, produttrice di spettacoli e eventi teatrali tra cui Punto Burano a sostegno della candidatura UNESCO.

Francesca Seravalle
docente universitaria e curatrice internazionale specializzata in archivi digitali, mostre e libri fotografici.

Erika Urban
attrice diplomata alla Scuola del Teatro Stabile di Torino, lavora in teatro, cinema e televisione. E’ la voce di vari audiobook per Storytel e Audible.

Close