Home Eventi La “Donna del Fuoco” Marietta Barovier alla Fondazione Oderzo Cultura
La “Donna del Fuoco” Marietta Barovier alla Fondazione Oderzo Cultura

La “Donna del Fuoco” Marietta Barovier alla Fondazione Oderzo Cultura

0

In occasione dell’apertura al pubblico della Collezione Attilia Zava – Museo del vetro d’artista, giovedì 24 giugno alle ore 21.00, presso il Parco di Palazzo Foscolo (via Garibaldi, 65 Oderzo – TV) Arte-Mide Teatro sarà presente con lo spettacolo: “La Donna del Fuoco Marietta Barovier. Pioniera delle Perle Veneziane”. Ingresso libero. Accesso al parco secondo le normative vigenti. Info: 0422 718013 | fondazione@oderzocultura.it

La Collezione Attilia Zava – Museo del vetro d’artista condensa l’esperienza affascinante di Egidio Costantini, mediatore tra artisti e maestri vetrai, animato da un grande desiderio di innovazione. La sua Fucina degli Angeli ha rappresentato un appuntamento veneziano per Picasso, Arp, Ernst e molti altri artisti attivi nel fervore culturale della città. Il 24 giugno dalle ore 19.00 alle ore 20.30 presso Palazzo Foscolo, Oderzo Cultura renderà disponibile tale patrimonio grazie alla donazione di Attilia Zava al Comune di Oderzo e  a corollario di quest’evento e in occasione dei 1600 anni dalla fondazione di Venezia, si celebrerà alle 21.00 nel parco di Palazzo Foscolo il legame tra Oderzo e la città lagunare con lo spettacolo teatrale “La Donna del Fuoco Marietta Barovier. Pioniera delle Perle Veneziane”.

Lo spettacolo prodotto da Arte-Mide Teatro e realizzato grazie alla collaborazione della Regione Veneto, il Comune di Venezia, La FMC, il Comitato per la salvaguardia dell’Arte delle Perle di Vetro veneziane– per la valorizzazione dell’Arte delle Perle di Vetro, bene recentemente inserito nella lista rappresentativa del Patrimonio Culturale, Immateriale, UNESCO.

La Donna del Fuoco Marietta Barovier Pioniera delle Perle Veneziane, fa parte del work in progress Il Filo delle Donne Venexiane che valorizza le donne che hanno lasciato un segno nella storia della città di Venezia e nella cultura internazionale. La Donna del Fuoco fa il suo debutto nazionale nell’ambito del Carnevale Culturale Veneziano 2020, a seguito del primo studio in forma di lettura scenica presentato durante la Venice Glass week al Museo del Vetro di Burano, nel mese di giugno 2019.

Lo spettacolo è il risultato di un percorso di ricerca storica, antropologica e visiva che ha coinvolto studiosi ed esperti eterogenei, collezionisti e maestri vetrai. I testi attingono da una selezione dei racconti di vita delle perlere, realizzata nel corso di alcuni anni.

L’obiettivo principale riguarda la valorizzazione della lavorazione del vetro e delle Perle Veneziane, attraverso Marietta Barovier, donna di spicco del rinascimento vetraio del XV secolo. Fu la prima donna imprenditrice ad ottenere, dalla Serenissima, l’autorizzazione ad aprire in proprio una fornace e ad esserne la titolare, cosa decisamente anomala e all’avanguardia per la sua epoca e le successive.

Arte-Mide: produzione
Chiarastella Seravalle: ideazione testi, interpretazione
Rachele Colombo: composizione ed esecuzione musiche originali
Massimiliano Ciammaichella: video in scena
Massimo Navone: regia e drammaturgia
Cà Beltà e Carlos Tieppo: costumi
Claudia Cottica: ricerca antropologica
Cristina Bedin: ricerca psico-alchemica
Augusto Panini, Muriel Balensi: fonti iconografiche
Marco Rossitti: frammenti del cortometraggio “Anime”, produzione Arte-Mide

 

Close